L’AN Brescia si prepara a vivere il primo grande appuntamento stagionale, la Coppa Italia. La trentesima edizione del trofeo si disputerà a Palermo e i leoni sono a caccia del successo che manca dal 2012. Nonostante mesi complicati causa Covid, la squadra di Sandro Bovo è determinata e vogliosa di portare a casa un trofeo.

In merito al caso di positività in casa Ortigia la società comunicherà quanto prima eventuali modifiche o decisioni della Federazione. Nel frattempo Presciutti e compagni sono concentrati sulla sfida alla squadra siciliana per strappare il pass per la finale di mercoledì.

Questo il programma delle Final Four di Coppa Italia:

martedì 4 maggio, ore 19: Pro Recco-Telimar (diretta Rai Sport HD)

martedì 4 maggio, ore 20.45: AN Brescia – Ortigia (diretta Rai Sport HD)

mercoledì 5 maggio, ore 16 finale 3° posto (streaming Waterpolo Channel)

mercoledì 5 maggio, ore 19 finale 1°/2° posto (diretta Rai Sport HD)

Queste le parole di Sandro Bovo in vista del match di domani: “La mia squadra ha una grande voglia, siamo arrivati fino qua nonostante una stagione travagliata. Vogliamo entrare con lo spirito giusto in questa competizione. Ci sarà una semifinale difficile contro l’Ortigia e poi un’eventuale finale contro la Pro Recco che vince questo titolo da tanti anni. A me la mia squadra che piace, ha qualità e lo abbiamo dimostrato anche in Europa per cui ci avviciniamo alla Coppa con fiducia e rispetto per tutti gli avversari”.

Così invece il vice presidente Alessandro Morandini: “Arriviamo al primo grande obiettivo della stagione e ci andiamo per vincere. La squadra è pronta. Il nostro punto fermo è una grande difesa, ho visto un gruppo molto voglioso di vincere e che ha un potenziale incredibile che può dare filo da torcere a tutti. Noi lavoriamo tutti i giorni per vincere tutto quello che c’è in palio. I nostri ragazzi sono dei professionisti incredibili e faranno di tutto per alzare la Coppa”.