Weekend di partite per i nostri giovani leoni. A Legnano gli Under 14 allenati da Dario Bertazzoli e Pippo Legrenzi hanno disputato diverse partite mettendo in vasca grinta e voglia di imparare. La formazione guidata da Bertazzoli ha affrontato 3 gare contro Onda Blu, Monza e Como incappando in due sconfitte contro le ultime due.

Il coach a fine giornata ha commentato così le prestazioni dei suoi ragazzi: “Giornata no per gli u14 due partite da rivedere sui tanti errori commessi uno contro uno. Sprecati tanti palloni. Regolamento a mio avviso da rivedere per quanto riguarda il possesso palla, con i 30 secondi giocherebbero di più. Non si gioca una partita tenendo il possesso palla per tre minuti. Gli under 14 devono giocare muoversi, sbagliare, ma comunque giornata che serve da lezione”.

Sono arrivate tre sconfitte in altrettante partite invece per i leoncini di Pippo Legrenzi che, nonostante il divario con gli avversari, hanno mostrato grande spirito e voglia di mettersi alla prova. Così il coach al termine delle tre sfide: “Non c’è molto da dire purtroppo, divario tecnico e motivazionale importante. C’è da lavorare sotto l’aspetto agonistico nonostante questo ci siamo divertiti”.