L’AN Brescia si prepara alla grande sfida contro il Novi Beograd. Torna la Champions League e per i leoni c’è subito un avversario di grande valore. A Belgrado Presciutti e compagni dovranno misurarsi con una squadra che ha costruito un roster di tutto rispetto.
La vittoria convincente contro Ortigia ha lasciato sensazioni positive nel gruppo e domani i Campioni d’Italia avranno la possibilità di proseguire il cammino in Champions fin qui molto positivo. Le calotte biancoblù scenderanno in vasca alle 19.45 in quella che è stata la piscina in cui, a giugno, l’AN Brescia scriveva il proprio record europeo terminando al terzo posto della massima competizione europea.
Il match verrà trasmesso in streaming sul canale LEN e in differita alle 22 su SkySport Action.
Questo il commento di Christian Presciutti alla vigilia: “Andiamo a Belgrado contro una grandissima squadra costruita per vincere la Champions. Noi vogliamo testare il nostro livello, a Siracusa abbiamo fatto molto bene in difesa e quella deve essere la nostra arma. Ora è arrivato anche Bicari e ci darà una grande mano. Piano piano lo stiamo conoscendo e lui si sta inserendo molto bene”.
Questo il commento di Petar Tesanovic: “Arriviamo da un’ottima partita contro l’Ortigia. A Belgrado affrontiamo una delle squadre favorite alla vittoria finale, basti pensare ai giocatori a disposizione: Mandic, Jaksic, Pijetlovic, Rasovic, Vlachopulous. Noi siamo consapevoli dei nostri mezzi e faremo di tutto per tornare a Brescia con punti importanti”.